January 19, 2014

BOLOGNA 1974-2014 quarant’anni di solidarietà con Asmara

BOLOGNA 1974-2014 quarant’anni di solidarietà con Asmara

BOLOGNA 1974-2014 quarant’anni di solidarietà con Asmara
Quest’estate il Festival d’Eritrea si svolgerà Bologna, città che mantiene un forte legame con la diaspora eritrea, nato durante la trentennale lotta per raggiungere l’indipendenza nel 1993.

In quegli anni, la volontà del popolo eritreo di non disperdersi aveva dato vita, in Europa, ad annuali ritrovi, prima in Germania, a Monaco, poi in Italia, per qualche anno a Pavia, infine, nel 1974, a Bologna. E tra Bologna e l’Eritrea è amore a prima vista.

La città amministrata dal sindaco Renato Zangheri mette a disposizione strutture e competenze per aiutare gli eritrei, così mentre in patria si combatte, la diaspora, quando si ritrova, organizza concretamente l’aiuto, raccoglie e invia soldi, medicinali, organizza la resistenza.

Questo legame è il motivo per cui, in Eritrea, è frequente  ritrovare Il nome “Bologna” non un lascito coloniale ma una scelta spontanea: ristoranti, bar, hotel, falegnamerie, circoli, negozi e una centrale Via di Asmara, Godenà Bologna, ringraziano la città italiana per il sostegno e l’amicizia in anni difficili.

26th Independence – Messages of Congratulations...

26th Independence – Messages of Congratulations...

26th Independence – Messages of...

High Level Achievements in the Annual Health...

Eritrea Attends “One Belt One Road” Initiative...

وزير الخارجية: مصر مهتمة بتطوير علاقاتها مع...